L'associazione turistica Proloco di Citerna vi da il benvenuto a Citerna uno dei borghi più belli d'Italia.

Vista in avvicinamento, Citerna sembra impenetrabile. Nascosta dal verde della vegetazione si intravvede un piccolo agglomerato di case.
Non si propone, bisogna andare a conquistarla. Se ci si arrampica dalla pianeggiante Aretina, è tutto uno sbirciare ai lati, quando i fusti degli alberi lo consentono, e poi…improvvisa, lassù, impenetrabile per l’ergersi di poderose mura medievali.

NOTIZIE UTILI:

ORARIO MUSEO:

Visite 2017
Per informazioni e prenotazioni: 075 8554705
museoduomocdc@tiscali.it – 338 8817814 – 339 8445619

IL TORRIONE 2017

Leggi tutto.....

Anche quest’anno ritorna la rassegna teatrale “Il Torrione”.
Prima appuntamento venerdì 10 marzo 2017, al Teatro Bontempelli.

NEWS

Venerdì 7 aprile 2017 Terza serata della Rassegna Teatrale IL TORRIONE

COMPAGNIA “DIVIENTO D’AFFISSIONE” –Roma

 

“RICETTE D’AMORE” di Cinzia Berni

 

La lingua italiana comprende oltre 250mila parole, e tra esse “Amore” è tra le più usate nel linguaggio comune. Se ne parla di continuo, sull’amore si scrivono poesie, libri, messaggi… Eppure è difficile trovare una definizione che metta tutti d’accordo, forse perché ogni persona è unica e possiede un proprio concetto dell’amore.
Il nostro modo di vivere le relazioni riflette chi siamo, i valori in cui crediamo, i nostri desideri.
Per questo una delle domande che ci poniamo più frequentemente è: che cos’è l’amore?
Perché, di fronte all’amore, siamo tutti vulnerabili e allora abbiamo bisogno di dare una definizione, una forma precisa a un sentimento per il quale, a volte, perdiamo addirittura il controllo. In ogni caso, nonostante tutte le nostre paure, continuiamo a innamorarci, a volte anche contro la nostra volontà… che sia semplice o complicato, sognato e agognato, scritto, cantato o recitato, l’amore è davvero qualcosa di inafferrabile.
Quindi, quando lo trovate tenetevelo stretto… seguite le nostre ricette d’amore, perché:
«L’amore comunque vada…ti cambia la vita». (Franco Tuba)